Vincitori Prix Rando 2018

Categoria Premio principale

Ponte sospeso Charles Kuonen

L’Europaweg tra Grächen e Zermatt è considerata una delle più belle escursioni di 2 giorni nelle Alpi. Più di 20 anni fa, i Comuni di St. Niklaus, Grächen, Randa, Täsch e Zermatt hanno inaugurato l’Europaweg. Tuttavia, a causa del terreno instabile, il ponte sospeso di allora dovette essere chiuso. Per quasi sette anni c’è stata una deviazione attraverso Randa, che comportava una salita e una discesa di 700 metri ciascuna. Durante questo periodo molti tour sono stati interrotti prematuramente, il che ha avuto non da ultimo conseguenze negative per numerose imprese turistiche.

Con la costruzione del ponte sospeso, lungo 494 metri, il vecchio collegamento del sentiero è stato ripristinato e il sentiero ha riacquistato la sua attrattiva originale.

La pianificazione rielaborata del sito è esemplare, ed è stato uno dei motivi che ha condotto la giuria a nominare il progetto per il Prix Rando. Il ponte è stato allungato e rialzato di 70 metri per prevenire a lungo termine ulteriori danni da frane sul Grabengufer.

www.europaweg.ch
www.randa.ch/haengebruecke

Escursione in montagna

Randa > Randa   8.1 km | 4 h 10

Die Charles Kuonen Hängebrücke wurde nicht als Touristenattraktion gebaut. Sie sollte schlicht eine Lücke im Wanderweg zwischen Grächen und Zermatt schliessen. Seit der Eröffnung des 494 Meter langen Bauwerks im Jahr 2017 strömen die Wanderer aber dennoch ins....

Passerella nell’Appenzello

Il fulcro di questa candidatura è la passerella sul Sitter, costruita nel 2016. La costruzione in legno e acciaio, lunga 35 metri, è raggiungibile dal centro di Appenzello in circa 20 minuti.

Grazie al ponte progettato e costruito dai militari, è stato possibile creare un bellissimo percorso circolare di un’ora. Il collegamento di recente creazione integra anche una mulattiera storica di importanza regionale.

Mentre in passato il sentiero escursionistico fungeva anche da strada di accesso per le attività commerciali, oggi circonda la zona industriale e si avvicina alle sponde del Sitter e del ruscello Kaubach. Questo non solo rende il sentiero escursionistico più attrattivo, ma lo alleggerisce notevolmente del rivestimento duro garantendo una maggiore sicurezza per gli escursionisti. Un nuovo tratto senza ostacoli rende il mulino di Münz accessibile al grande pubblico come meta di escursioni.

La giuria motiva la nomina per il Prix Rando sottolineando come questo progetto rappresenti un bell’esempio a favore del relax di prossimità, sia pianificato con prudenza, tenga conto di molti aspetti qualitativi e aiuti a separare il traffico automobilistico e pedonale.

 

Escursione

Appenzell > Appenzell   11.0 km | 2 h 50

Im Frühling sind die Wiesen im Appenzellerland sattgrün und bilden einen schönen Kontrast zu den bunt bemalten Bürger- und Bauernhäusern. In zwei kurzen Rundwanderungen kann man den Hauptort Appenzell und die sanfte Hügellandschaft drum herum auf angenehme Weise....

Categoria Premio speciale

Sentiero escursionistico principale Bisisthal

Il principale sentiero escursionistico cantonale si snodava un tempo ininterrottamente lungo la strada asfaltata e molto trafficata di Bisisthal. Dall’introduzione dell’Ordinanza cantonale sui percorsi pedonali ed i sentieri nel 2004, il Dipartimento dell’ambiente responsabile del Cantone di Svitto mira a ridurre il rivestimento duro sulla rete dei sentieri escursionistici.

Così, insieme al Comune di Muotathal, diversi tratti sono stati rimossi dalla strada per un totale di tre chilometri e dislocati su un nuovo percorso vario e in parte storico. Il nuovo sentiero si snoda attraverso un paesaggio incontaminato e in gran parte lungo il Muota.

Oltre al notevole impegno per i sentieri escursionistici senza rivestimento duro, la giuria del Prix Rando ha anche sottolineato la pianificazione partecipativa e il regolamento di manutenzione ottimale, che hanno ottenuto una forte accettazione del progetto. Soltanto coinvolgendo numerose parti interessate, in particolare i proprietari terrieri, è stato possibile realizzare una dislocazione del sentiero di queste dimensioni.

 

Escursione

Ibach > Bisisthal   19.9 km | 5 h 20

Wer andern eine Grube gräbt, fällt selbst hinein. Ein Beispiel dafür, wie sich dieser Spruch bewahrheiten kann, findet sich im Muotatal. Beim Talausgang hat der Fluss eine enge Schlucht geformt, die früher nur über eine schmale Brücke überwunden werden konnte. Im....

Vai a

Premio Posta

Fondo per progetti di sentieri