Rothenthurm > Einsiedeln | SZ

Dalla torbiera alta all’abbazia di Einsiedeln

Escursione
2 h 30 min
9,6 km
Facile
180 m
225 m
Adatto alle famiglie
maggio - ottobre

Il Chatzenstrick fra natura e cultura

Nel 1987 la torbiera alta di Rothenthurm è stata la prima zona palustre della Svizzera a ottenere la protezione nazionale e, dunque, una grande notorietà. Lungo l’itinerario escursionistico, con un po’ d’attenzione si scorgono uccelli autoctoni come pispole o stiaccini. Poiché queste specie nidificano al suolo, in primavera alcuni sentieri escursionistici della torbiera alta sono chiusi. Anche la flora, estremamente diversificata, beneficia della grande tutela della torbiera. Proprio in primavera la natura fiorisce in tutto il suo splendore. Circondati dal cinguettio degli uccelli, il canto dei grilli e il ronzio degli insetti, il binocolo diventa irrinunciabile per gli escursionisti e consente una migliore osservazione. Con pazienza e un po’ di fortuna, nel paesaggio naturale intatto si possono avvistare anche caprioli e volpi. L’inizio dell’escursione è piuttosto ordinario, si procede sull’asfalto fino a Innere Altmatt. Nel tratto successivo attraverso la zona palustre, per osservare gli animali occorre prevedere un po’ più di tempo. Dopo il 15 luglio si può fare anche una capatina a Bibersteg, da tale data infatti riapre la strada. Presso Dritte Altmatt il sentiero lascia la zona palustre e gli escursionisti incontrano di nuovo un paesaggio rurale. Costeggiato da pascoli, il sentiero conduce al Chatzenstrick. Al fresco dell’ombra della cappella Maria End, si gode di un magnifico panorama su Einsiedeln e le montagne circostanti. Il luogo è ideale per un picnic. Rifocillati, si prende la discesa che porta direttamente al paese di Einsiedeln e poi al monastero. L’abbazia benedettina di Einsiedeln con la sua chiesa è il luogo di pellegrinaggio più importante della Svizzera. Per partecipare alla visita guidata del complesso occorre partire presto da Rothenthurm.

Laura Riedi, 2018

Info

Rothenthurm è raggiungibile in treno da Arth-Goldau o da Biberbrugg. Da Einsiedeln è disponibile la rete celere in direzione Biberbrugg e Zurigo.

Einsiedeln Tourismus, 055 418 44 88, www.einsiedeln-tourismus.ch
Abbazia di Einsiedeln, 055 418 61 11, www.kloster-einsiedeln.ch

Rothenthurm 0:00

Rothenthurm

arrivo

partenza

Rothenthurm, Bahnhof

arrivo

partenza

Bubrugg 0:30 0:30
Äussere Altmatt 1:10 0:40

Altmatt

arrivo

partenza

Rothenthurm, Altmatt Bahnhof

arrivo

partenza

Katzenstrick 1:50 0:40
Einsiedeln 2:30 0:40

Einsiedeln

arrivo

partenza

Einsiedeln, Bahnhof

arrivo

partenza

Scarica proposta escursionistica

Proposta escursionistica n. 1468 | 2018 | Presented by

Leggenda

Logo